08 Feb

San Valentino, la festa degli innamorati, è alle porte!

Sapevi che esistono alcuni luoghi in Italia dove puoi fare dei gesti particolari che si dice portino fortuna in amore?
Vediamo insieme quali sono!

LA CASA DI GIULIETTA A VERONA

Chi non conosce la tragedia di Shakespeare “Romeo e Giulietta”? La storia famosa per il suo triste finale è ambientata proprio nella città italiana di Verona, dove arrivano sempre tanti turisti per visitare la casa di Giulietta. Se cerchi fortuna in amore, certamente non potrai andare via dalla città senza fare il rito portafortuna: devi toccare il seno destro della statua di bronzo di Giulietta, realizzata dallo scultore veronese Nereo Costantini, che si trova proprio sotto il famoso balcone!

VICO DEL GARGANO

Una meta particolare da visitare il giorno di San Valentino è senza dubbio Vico del Gargano, in Puglia. Qui si trova il vicolo del Bacio, una stradina larga solo cinquanta centimetri che si dice porti fortuna alle coppie di innamorati e a chi cerca l’amore. Se vai lì con la persona amata il 14 febbraio, scambiatevi un bacio dentro il vicolo e avrete fedeltà eterna!

LA FONTANA DI TREVI A ROMA

Il rito portafortuna più famoso da fare quando si visita la Fontana di Trevi è certamente quello del lancio della moneta: devi metterti di spalle, prendi una moneta nella mano destra, e la getti dietro la tua spalla sinistra. In questo modo tornerai sicuramente a Roma!

Meno conosciuta è invece la tradizione del lancio delle due monete, che ti farà trovare l’amore! Inoltre, se lanci tre monete puoi addirittura sperare nel matrimonio!

C’è anche una leggenda sull’amore legata a questa fontana.
In passato, quando l’acqua della fontana era potabile, in occasione della partenza del fidanzato per il servizio militare, le ragazze riempivano un bicchiere di acqua dalla fontana: il fidanzato doveva bere l’acqua e sarebbe rimasto fedele.

LA STATUA DI GUIDARELLO GUIDARELLI A RAVENNA

Questo rito è tutto riservato alle donne. Se vai a Ravenna visita la Pinacoteca, dove troverai la statua funebre di Guidarello Guidarelli, realizzata nel 1525 dallo scultore Tullio Lombardo. Si dice che le donne che baceranno le labbra del nobile cavaliere si sposeranno entro un anno!

Adesso metti alla prova la tua comprensione dell’italiano con queste domande sull’articolo che hai appena letto!
Puoi anche scaricare il pdf dove trovi le domande e le soluzioni.

  1. Quante monete devi lanciare nella Fontana di Trevi per riuscire a sposarti?
    a) Una
    b) Due
    c) Tre
  2. Cosa devi fare per sperare di tornare a Roma?
    a) Devi lanciare una moneta guardando la fontana
    b) Devi lanciare una moneta nella fontana mettendoti di spalle
    c) Devi lanciare due monete nella fontana mettendoti di spalle
  3. Quanto è largo il vicolo del Bacio?
    a) 30 centimetri
    b) 40 centimetri
    c) 50 centimetri
  4. Cosa devi fare per avere fortuna in amore quando vai a Verona?
    a) Devi toccare il seno destro di Giulietta
    b) Devi toccare il seno sinistro di Giulietta
    c) Devi toccare il balcone di bronzo della casa di Giulietta
  5. Secondo un’antica leggenda sulla Fontana di Trevi:
    a) Le ragazze bevevano l’acqua della fontana quando dovevano partire
    b) Le ragazze riempivano un bicchiere di acqua per il fidanzato quando doveva partire
    c) Le ragazze riempivano un bicchiere di acqua per il fidanzato quando tornava dal servizio militare
  6. Chi vuole sposarsi entro l’anno deve andare a Ravenna e …
    a) baciare la bocca della statua
    b) toccare le labbra della statua
    c) toccare il seno della statua